foto3.jpg
Home


PDF Stampa Email

Gratis lampade votive Led per i Comuni

lampada led

Viene offerta gratuitamente la possibilità alle amministrazioni comunali e alle società affidatarie del servizio della gestione cimiteriale, di sostituire le tradizionali lampade votive ad incandescenza con le nuove a tecnologia LED nelle strutture cimiteriali.

 

La distribuzione gratis è resa possibile grazie al programma d’incentivazione nazionale per l’incremento dell’efficienza energetica negli usi finali dell’energia, attuato in seguito all’entrata in vigore dei D.M. del 20/07/2004.

Questa iniziativa si inserisce all’interno delle attività concrete messe in campo dalla Provincia per l’ottenimento degli obiettivi del Patto dei Sindaci nell’ambito della riduzione di emissione di CO2 e del risparmio energetico.

 

I Comuni interessati possono rivolgersi all'Associazione Costiera Amalfitana Riserva Biosfera (Acarbio) in qualità di affidataria del servizio per la diffusione della campagna europea Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors) per conto della Provincia di Salerno.

 

Info: direzione@riservabiosferacostiera.org

Tel: 089 8423305 cell. 338 2734450

 
PDF Stampa Email

Patto dei Sindaci - Covenant of Mayors

 

Il consumo di energia è in costante aumento nelle città e ad oggi, a livello europeo, tale consumo è responsabile di oltre il 50% delle emissioni di gas serra causate, direttamente o indirettamente, dall’uso dell’energia da parte dell’uomo. Una nuova azione risulta quindi necessaria al fine di contribuire al raggiungimento degli obiettivi che l’Unione Europea si è posta al 2020 in termini di riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra, di maggiore efficienza energetica e di maggiore utilizzo di fonti energetiche rinnovabili.

A questo proposito, il 29 Gennaio 2008, nell’ambito della seconda edizione della Settimana europea dell’energia sostenibile (EUSEW 2008), la Commissione Europea ha lanciato il Patto dei Sindaci (Covenant of Mayors), un’iniziativa per coinvolgere attivamente le città europee nel percorso verso la sostenibilità energetica ed ambientale.

Questa nuova iniziativa, su base volontaria, impegna le città europee a predisporre un Piano di Azione con l’obiettivo di ridurre di oltre il 20% le proprie emissioni di gas serra attraverso politiche e misure locali che aumentino il ricorso alle fonti di energia rinnovabile, che migliorino l’efficienza energetica e attuino programmi ad hoc sul risparmio energetico e l’uso razionale dell’energia.

Ruolo chiave dell'Italia nell'attuazione del Patto dei Sindaci: sono 28 le città italiane che si presentano alla cerimonia del Patto dei Sindaci (Bruxelles, 10 Febbraio 2009) per sottolineare l'impegno delle città italiane nel raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità ambientale ed energetica fissati per il 2020.

In particolare la Costiera Amalfitana, grazie anche all'operato dell'associazione ACARBIO, si distingue per la partecipazione di ben 6 comuni quali Atrani, Conca dei Marini, Maiori, Minori, Ravello e Scala.

 

Guarda il video della firma del Patto dei Sindaci. Al minuto 27 firma dei sindaci di Scala e Casola di Napoli accompagnati dalla nostra delegazione.

 

 

 

Foto Gallery

 


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul tasto "Agree" acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information