foto5.jpg
Home EVENTI Tramonti Pizza Meeting
WEBRADIO
Seguici anche su Facebook
VISITA IL NOSTRO BLOG


Sito denuclearizzato

PDF Stampa Email

Tramonti Pizza Meeting, anteprima Food Invasions

Invasioni Digitali, QRcode Campania e Distretti rurali: nuovi strumenti per difendere antichi saperi

 

Tramonti Pizza Meeting, Food Invasion

 

Domenica 26 aprile 2015, ore 11, Tramonti

 

Un'intera giornata, in occasione dell'iniziativa nazionale di Invasioni Digitali, con un'anteprima di "Food Invasions" dedicata alla pizza, pietanza che caratterizza il territorio di Tramonti, con la sua storia e tradizione.

 

 

Ci incontreremo presso la sede di Acarbio (Associazione Costiera Amalfitana Riserva Biosfera) e con la presenza di amministratori locali, esperti del Cra Ort di Pontecagnano, del QRCode Campania, dei responsabili del futuro Distretto rurale della Costiera amalfitana, tracceremo la storia dell'arte della Pizza nella tradizione dei maestri pizzaioli di Tramonti, tra le scuole più importanti al mondo (insieme a quella napoletana) e che ha dato vita a migliaia di pizzerie anche fuori dall'Europa.

 

Le diverse generazioni di pizzaioli originari di questa terra, quotidianamente con il loro lavoro fatto di “impasti” e di ingredienti che raccontano la sapienza tramandata, fanno da testimonial naturali di un territorio.

Con l'istituzione della De.Co (certificato di autenticità), percorso avviato dall'amministrazione comunale nel 2010, si è intrapreso un cammino che porta alla genuinità e alla riconoscibilità della “pizza Tramonti”. Ma occorrono altri elementi necessari per valorizzare tutti gli ingredienti di base di questa pietanza e renderla davvero “unica”.

 

Questo “meeting” sarà quindi l'occasione per individuare, insieme ad agronomi e nutrizionisti, la strada migliore per garantire un percorso ininterrotto di filiera agraria che garantisca l'autenticità dei prodotti utilizzati (dalla farina ai pomodori, all'olio) e che dia nuovo impulso anche economico a tutta l'area.

Ovviamente in questa giornata non ci saranno solo “parole”, ma anche tante buone pizze da gustare, con un momento dedicato alla “Pizza cooking class” dove tutti potranno “sporcarsi le mani” e postare foto e video con l'hashtag #invasionidigitali #foodinvasions e #tramontipizzameeting.

 

Come raggiungerci: http://goo.gl/kPte80

 

Partecipa anche su Eventbrite http://www.eventbrite.it/e/biglietti-tramonti-pizza-meeting-con-invasionidigitali-16647184176#

 

La storia della Pizza di Tramonti:

La storia della nascita della pizza di Tramonti risale al Medioevo, quando nei forni presenti in ogni famiglia si usava preparare una panella di farina di segale, germanella, miglio e orzo che veniva consumata appena sfornata, insaporendola con spezie e lardo. Ai tempi dell'Antica Repubblica marinara di Amalfi, i forni di Tramonti lavoravano a pieno ritmo per produrre il “pane biscottato” utile per il sostentamento dei marinai durante le loro traversate e usato come merce di scambio nei traffici commerciali.

La tradizione proseguì negli anni fino ad arrivare agli inizi del Novecento. In questi anni in occasione della commemorazione dei defunti si diffuse l’uso di comprare, al ritorno dal cimitero, una schiacciata condita con pomodori, olio e origano. Negli anni Cinquanta con le grandi emigrazioni, molti pizzaioli aprirono i loro battenti nelle città del Nord, servendo la loro tradizionale schiacciata con l’aggiunta della mozzarella. 

 

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul tasto "Agree" acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information