foto1.jpg
Home
Seguici anche su Facebook
VISITA IL NOSTRO BLOG


Sito denuclearizzato

PDF Stampa Email

Eco-Building a Better World | Erasmus+

1-10 Settembre 2015 - Tramonti (Amalfi Coast - Italia)

 English version here

 

banner progetto ecobuilding

 

“Eco-building a better world” è stato un corso di formazione organizzato da ACARBIO grazie al programma Erasmus+ che ha riunito 34 giovani leader e educatori provenienti da 16 organizzazioni di diversi paesi (Italia, Giordania, Moldova, Egitto, Grecia, Ucraina, Spagna, Bielorussia, Croazia, Romania, Estonia, Macedonia, Lettonia, Libano, Georgia e Armenia) per 9 giorni di attività (dal 1 al 10 Settembre 2015) nella località di Tramonti (Costiera Amalfitana), per scambiarsi idee ed esperienze, sviluppare nuove competenze e metodi di lavoro e avviare nuove partnership, consentendo ai partecipanti di pianificare e implementare progetti di sensibilizzazione sul tema delle “case ecologiche” e dello sviluppo sostenibile, indirizzato ai giovani e ai cittadini delle loro comunità.

attivitàL’obiettivo principale del progetto è stato quello di migliorare la qualità delle attività in ambito giovanile implementate dai partecipanti, esplorando degli approcci di educazione non formale collegati agli “eco-building” (costruzioni ecologiche),  cosi come l’approccio “Learning by doing” (Imparare facendo) sviluppando ulteriormente le loro competenze e rafforzando la loro connessione con l’ambiente e le comunità locali.

Questo corso è stato diviso in 3 blocchi di attività, uno dei quali era basato sull’approccio “Learning by doing”. Infatti i partecipanti sono stati impegnati nella conversione di una stalla abbandonata in un edificio ecologico, con sistemi di consumo energetico più efficienti e isolamento termico, utilizzando materiali naturali e poveri quali la paglia, l’argilla, le canne e il legno. In futuro questo edificio diventerà un luogo per attività educative e laboratori per giovani sulla sostenibilità locale, e si erigerà come dimostrazione di cosa sia un eco-building e perché sia importante seguire questa buona pratica.

Gli obiettivi del progetto erano di:

-  Scambiare idee, esperienze, conoscenze e buone pratiche sul tema degli eco-building e l’educazione dei giovani sullo sviluppo sostenibile, tra i partecipanti provenienti da diverse nazioni;

-  Sensibilizzare gli operatori attivi nel campo giovanile sulla necessità di educare i giovani sul valore delle costruzioni ecologiche e il loro impatto sull’ambiente;

-  Consentire ai giovani leader e agli operatori attivi nel campo giovanile di acquisire nuove competenze e tecniche attraverso un esperienza pratica e reale, sensibilizzando sull’impatto dei nostri stili di vita sulle risorse naturali e il nostro pianeta, nonché promuovere stili di vita più “verdi” applicando metodi innovativi e consentirgli di trasferire queste esperienze nelle loro comunità;

-  Fornire ai partecipanti le conoscenze necessarie per progettare attività non formali di qualità per i giovani attraverso attività sugli eco-building e dargli la possibilità di sviluppare competenze su come implementare tali attività.

activities

 

-  Sviluppare idee concrete su come fare ad applicare l’esperienza acquisita in questo corso a livello locale, attraverso la pianificazione di attività successive al progetto stesso.

Alla fine del progetto, I partecipanti hanno acquisito nuove conoscenze sul mondo delle costruzioni ecologiche, sia a livello teorico che pratico.
Hanno imparato come utilizzare la paglia per l’isolamento, come creare un impasto naturale per intonacare le pareti (argilla, sabbia, calce), come costruire un bio-digestore per la produzione di biogas dai rifiuti organici. Inoltre hanno appreso come tali conoscenze possano essere trasferite nella loro attività di tutti i giorni con i giovani ma anche per l’implementazione di nuovi progetti su questo tema. Questo risultato è stato ottenuto anche attraverso la realizzazione di una guida teorico-pratica sulle costruzioni ecologiche.

Tutto il materiale prodotto dal progetto è disponibile di seguito.

 

Il progetto è stato finanziato dal programma Erasmus+ attraverso l'Agenzia Nazionale per i Giovani.

   

 

 

Risultati del progetto:

- Guida sull'educazione agli Eco-Building (ENG) - in fase di traduzione in altre lingue

- Eco-cucina (ENG)

 

Altro materiale per la disseminazione:

- Report partecipanti

- Gruppo facebook

- Galleria fotografica e report dell'organizzazione Udruga Kopriva

 

Video:

 

 

Eco-Building a Better World | Erasmus+

1-10 September 2015 - Tramonti (Amalfi Coast - Italy)

 

"Eco-building a better world" is a training course organized by ACARBIO within Erasmus+ programme, that brought together 34 young leaders and youth workers active in 16 organizations from different countries (Europe, Eastern Europe and Caucasus, Mediterranean) for 9 days (1-10 September 2015) in Tramonti (Amalfi Coast), to exchange ideas and experiences, to develop their skills and working methods and to launch a lasting partnership that will enable them to plan and implement programs to raise awareness about "green homes" and sustainable development programs targeted to youth and citizens of their countries.


The main aim of the project was to improve the quality of youth work by exploring non-formal learning approaches connected to eco-buildings, as well as learning by doing approaches, developing their competences and strengthen the connection with the environment and the local community.


This training course was divided in 3 blocks of activities, one of which was based on a Learning by Doing approach. In fact participants were engaged in the transformation of an already existent but neglected barn, into an eco-building with efficient energy consumption and thermal insulation, using healthy and natural materials such as straw, clay, canes and wood. In the future this building is set to become a place for educational activities and workshops about local sustainability for young people as it will be a standing demonstration, open to everyone, of what is an eco-building and why it is important to follow this good practice.

The objectives of the project were:
- to exchange ideas, experiences, knowledge and good practices among the participants coming from different countries about the topic of eco-building and on the education of youth on sustainable development;
- to raise awareness on youth workers on the necessity to educate young people about the value of eco-building and its impact on the environment;
- to enable young leaders and youth workers to acquire new skills and techniques through practical and real experience, raising the awareness about the impact of our lifestyles on the natural resources and our planet as a whole, to promote greener life styles by applying innovative methods and to let
them transfer their experience in their communities.
- to equip participants with knowledge on how to design and implement good quality NFL activities for youth through eco-building activities and giving them the chance to develop skills on implementing such activities (by designing and facilitating such activities for other participants and local
youngsters during the training).
- To develop concrete ideas on how the experience from this training course could be applied in the local youth work realities – planning of the follow-up steps and activities.


By the end of the project, participants developed new knowledges about eco-buildings, both theoretical and practical. They learned how to use straw bales for insulation, how make a natural mixture for plastering (clay, sand, lime), how to build a biodigester to produce biogas from organic waste.
They also learned how this know-how could be transferred in their day to day activity with young people and in the implementation of new projects on the topic. This result was achieved also with the creation of a guide on "Education on Eco-home".

 

The project was financed by Erasmus+ Programme through the Italian NA "Agenzia Nazionale per i Giovani".

   

 

Project's outcomes:

Technical and Pedagogical Guide on Eco-building (ENG) - translation in other languages is in progress

Eco-kitchen (ENG)

Other material for dissemination:

Participants' report

Facebook group

Photo gallery and report from partner organization Udruga Kopriva

 

Video:  https://www.youtube.com/watch?v=bEOVudjFCwQ

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Cliccando sul tasto "Agree" acconsenti all’uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information